Prosegue la catechesi “0-6 anni”

Entrando in questo Anno della Carità, indetto dal nostro Arcivescovo, e stimolati dal Sinodo dei Vescovi sulla famiglia e soprattutto dalla necessità di una ri-evangelizzazione degli adulti, ci aiutiamo a proseguire il cammino per l’avviamento di una “catechesi 0-6 anni” con tre incontri diocesani di formazione. Domenica 18 gennaio 2015 il secondo appuntamento. In questa pagina il calendario e i materiali.

Giornate di formazione, studio e laboratorio – Anno pastorale 2014-2015
Entrando in questo Anno della Carità, indetto dal nostro Arcivescovo, e stimolati dal Sinodo dei Vescovi sulla famiglia e soprattutto dalla necessità di una ri-evangelizzazione degli adulti, ci aiutiamo a proseguire il cammino per l’avviamento di una “catechesi 0-6 anni”, cioè di una pastorale di accompagnamento e aiuto ai genitori nella riscoperta della propria fede e nell’educazione religiosa dei figli, a partire dal Battesimo fino al tempo dell’età scolare.
Vi proponiamo dunque anche quest’anno tre giornate di formazione, studio e laboratorio (domenica 12 ottobre 2014, domenica 18 gennaio 2015 e domenica 1° marzo 2015), per chi nelle vostra comunità può aiutarvi a seguire nel tempo i genitori dei bambini da battezzare o già battezzati e ancora piccoli: in diverse parrocchie ci sono alcuni catechisti “zero-sei anni” all’opera, in altre forse potremmo individuare qualcuno che si prepari a questo prezioso servizio.
Per approfondire:

Depliant degli incontri

La prima giornata di formazione

Una prima giornata si è svolta domenica 12 ottobre presso il nuovo oratorio della Parrocchia del Sacro Cuore a Udine. L’incontro è iniziato con la preghiera delle Lodi e proseguito con la catechesi su “Gesti, Segni, Parole e Persone che preparano al Battesimo” per sottolineare ancora una volta l’importanza della Comunità nell’accogliere un nuovo nato nella Chiesa di Dio. I presenti hanno poi svolto il lavoro di laboratorio dividendosi in quattro gruppi:

Accoglienza;Ascolto della Parola;Liberazione dal male;Professione di fede.

Nei laboratori si è cercato di rendere quotidiani i gesti che si vivono durante la celebrazione del Battesimo. Dopo la condivisione del pranzo, una breve rilettura di ciò che è emerso dai laboratori per poi concludere con l’Eucarestia celebrata insieme e vissuta come cuore della giornata. Mentre i genitori riflettevano su temi importanti, i figli venivano animati da un gruppo di scouts.
Per approfondire:

Libretto giornata formativa domenica 12 ottobre 2014.I quattro laboratori: Accoglienza – Ascolto della parola – Liberazione del male – Professione di fede.

 

Condividi questo articolo

Facebooktwittermail