Anno catechistico al via, si parte con la formazione

Tre incontri per approfondire la propria preparazione prima di rimettersi in gioco con bambini, ragazzi e famiglie. Il primo vedrà la testimonianza della scrittrice Costanza Miriano, nel secondo saranno presentati sussidi e strumenti, mentre il terzo ed ultimo riunirà in Cattedrale tutti gli animatori e i catechisti per un momento di preghiera e riflessione assieme all’Arcivescovo.

L’Ufficio diocesano per l’Iniziazione cristiana e la Catechesi e l’Ufficio diocesano di Pastorale giovanile propongono per l’avvio dell’anno pastorale la formazione di inizio anno catechistico pensata per approfondire e comprendere meglio alcuni contenuti e strumenti, attraverso lezioni frontali, confronto e preghiera. È un percorso di tre incontri: due nelle macrozone e uno finale unitario con l’Arcivescovo in Cattedrale.
1° incontro – «Nella comunità, il cuore del catechista: le arterie che portano ai ragazzi, i capillari che conducono ai genitori»: il primo incontro sarà caratterizzato dalla testimonianza di Costanza Miriano (nella foto), giornalista che ha esordito anche come scrittrice nel 2011 con «Sposati e sii sottomessa», una raccolta di lettere alla amiche in cui sostiene convintamente la visione cristiana del matrimonio. L’anno successivo ha pubblicato «Sposala e muori per lei», dedicato questa volta agli uomini.
2° incontro – «Lavoriamo con il cuore: i nuovi itinerari per il cammino di fede e le “istruzioni per l’uso”»:
Per i catechisti dei bambini dalla prima alla quinta elementare e i catechisti dei genitori: si propongono cinque esercitazioni per imparare correttamente come si trasforma nel modo migliore un itinerario in incontri di catechesi; un sussidio in qualcosa di vivo; una pluralità di strumenti in una scelta adeguata per i bambini e i loro genitori. Ogni catechista potrà partecipare a uno o due laboratori. Saranno inoltre presentati i nuovi itinerari del 2° e 5° anno di catechesi e le proposte formative 2015-2016.
Per i catechisti e animatori di ragazzi, adolescenti e giovani: saranno presentati i nuovi itinerari diocesani per la catechesi dei preadolescenti e degli adolescenti. In particolare:

i sussidi 2015-2016 per preadolescenti e adolescenti;«MagicAvventura», «Bota Fè» e itinerario in preparazione alla Giornata Mondiale della Gioventù;gli itinerari del «Gruppo Tabor» e del «Gruppo Chaire».

3° incontro – «In preghiera con l’Arcivescovo»: in vista dell’apertura dell’Anno giubilare della Misericordia, il nostro arcivescovo, mons. Andrea Bruno Mazzocato, incontrerà tutti i catechisti e gli animatori per meditare, pregare e ripartire assieme, con la forza e la luce dello spirito. L’Arcivescovo consegnerà la sua nuova Lettera pastorale.
Di seguito la tabella con le date e i luoghi di incontro.

 

Condividi questo articolo

Facebooktwittermail