Corso di alta formazione per catechisti

Venerdì 30 novembre e sabato 1 dicembre il settimo e ultimo weekend di lezione. Il tema sarà «L'accompagnamento spirituale personale», specialità "Il gioco come momento di formazione".

Il Corso di Alta Formazione è rivolto ai catechisti che vogliono perfezionarsi e ai coordinatori dell’Iniziazione Cristiana, ossia operatori pastorali che si attrezzano per essere, in parrocchia e nelle future Collaborazioni Pastorali dei punti di riferimento per i “compagni di missione”.

Il Corso si sviluppa in 7 fine-settimana, tra aprile e dicembre 2018. Gli incontri hanno luogo nei locali del centro culturale “Paolino d’Aquileia” di via Treppo 5/B (Udine) alcuni venerdì dalle 17.30 alle 22.00 e i rispettivi sabati dalle 14.30 alle 19.00.

Gli ambiti del corso

Il piano del Corso prevede di attrezzarsi in questi campi:

  • Processi: L’Iniziazione Cristiana come processo e le sue “regole fondamentali” / Le dinamiche dell’annuncio, della trasmissione e dell’appropriazione della fede, dell’incredulità / Alcuni elementi sull’età evolutiva e le sue dinamiche.
  • Contenuti: Sguardo sintetico sulla Rivelazione e sul cuore dell’annuncio cristiano / Lettura della situazione esistenziale, culturale, relazionale dell’uomo contemporaneo / La relazione educativa personale e di gruppo.
  • Competenze: Costruire un progetto catechistico e un itinerario di catechesi / L’accompagnamento spirituale personale / Il metodo della programmazione per un referente al servizio dell’Iniziazione Cristiana e della catechesi e la gestione di un gruppo di lavoro.
  • Specialità: 6 laboratori su linguaggi speciali nella catechesi: illustrazione, arte, cinema, narrazione, recitazione, gioco / 3 laboratori su temi speciali: proposte di fede ai genitori; catechesi e disabilità; provenienti da altre confessioni o religioni.
  • Date programmate:30 novembre-1 dicembre.

 

Per approfondire:

Condividi questo articolo

Facebooktwittermail