Il nuovo Direttore

dell'ufficio diocesano per l'iniziazione cristiana e la catechesi.

L’Arcivescovo ha nominato don Marcin Gazzetta direttore dell’ufficio diocesano per l’iniziazione cristiana e la catechesi. Già segretario personale di mons. Mazzocato e responsabile per la Pastorale Giovanile del Vicariato Urbano di Udine, don Gazzetta raccoglie il timone dell’ufficio dalle mani di don Alessio Geretti, che ha guidato l’ambito catechistico diocesano per 8 anni.

Proprio a favore di don Alessio Geretti sono le prime parole del nuovo direttore, espresse in un comunicato giunto via mail a tutti i catechisti dell’Arcidiocesi: «Fin da subito esprimo il mio riconoscimento e la mia stima nei confronti di don Alessio, per il grande lavoro che ha svolto in questi anni e per aver tracciato numerosi percorsi insieme a numerosi e validi collaboratori.»

Guardando al futuro, poi, don Marcin prosegue: «Mi inserisco in punta di piedi nel lavoro che è stato svolto in questi anni e con grande gioia accolgo la fiducia di Mons. Andrea Bruno nella guida dell’ufficio che in Diocesi ha il compito e la responsabilità di accompagnare e guidare tutti coloro che con grande disponibilità e dedizione accettano la sfida della trasmissione della fede ai bambini e ai ragazzi».

In un tempo di grandi cambiamenti per la nostra Arcidiocesi udinese, la nomina di don Marcin Gazzetta completa il rinnovo dell’ambito diocesano della trasmissione della fede alle nuove generazioni: anche l’ufficio di Pastorale Giovanile, l’altro “ramo” dell’iniziazione cristiana, ha recentemente visto la nomina a direttore di don Daniele Antonello, il quale succede a don Maurizio Michelutti.

Condividi questo articolo

Facebooktwittermail