Convegno diocesano dei catechisti “Il grembo della fede. La comunità cristiana sostiene e accompagna i genitori che educano alla fede”

Si rinnova anche quest’anno un appuntamento molto importante che l’Ufficio diocesano propone a tutti i catechisti della nostra Arcidiocesi: domenica 17 febbraio dalle 14.30 alle 19.00, l’Istituto Bearzi di Udine ospiterà l’edizione 2019 del Convegno diocesano dei catechisti.

L’appuntamento sarà l’occasione per vivere una forte esperienza di comunione, di scambio e di confronto tra coloro che si impegnano, a nome della comunità cristiana, nell’ambito della catechesi. Questo momento sarà accompagnato dalla presenza dell’Arcivescovo mons. Andrea Bruno Mazzocato il quale, come primo catechista, ci vorrà incoraggiare in quel delicato, ma entusiasmante compito, che è la trasmissione della fede ai bambini, ai ragazzi e ai giovani.

E proprio da qui che vogliamo partire nel presentare il tema che guiderà il Convegno: «Il grembo della fede. La comunità cristiana sostiene e accompagna i genitori che educano alla fede».

Constatiamo spesso infatti l’inefficacia o il limite di una proposta che la comunità cristiana fa, se non c’è un coinvolgimento degli adulti e dei genitori. Papa Francesco, durante la celebrazione di alcuni battesimi, ebbe a dire ai genitori: «voglio dirvi una cosa soltanto, che tocca a voi: la trasmissione della fede soltanto può farsi in dialetto». Con queste semplici parole, il papa ribadisce ciò che è fondamentale per l’educazione cristiana: “passa” alle nuove generazioni, solo ciò che è vissuto dai genitori e dagli adulti.

Anche nella catechesi la priorità educativa rimane in mano ai genitori: solo se gli adulti vivono un rapporto autentico con il Signore, si può annunciare in modo efficace la vita buona del Vangelo; non basta infatti delegare tutto ai catechisti e alla comunità cristiana.

Al Convegno i partecipanti saranno guidati da alcune domande: come è cambiato il mondo degli adulti? Quali sono le condizioni per un loro coinvolgimento? È possibile oggi accompagnare i genitori nella riscoperta della bellezza dell’annuncio evangelico? È la sfida del nostro tempo: rinnovare la fede degli adulti per trasmetterla alle nuove generazioni. Guiderà la riflessione don Giorgio Bezze, direttore dell’Ufficio diocesano per l’Annuncio e la Catechesi di Padova.

 

 

 

Condividi questo articolo

Facebooktwittermail