Catechesi in famiglia: la scheda per la II domenica di Pasqua

Introduzione tratta da «La Vita Cattolica» del 16/04/2020

Prosegue anche dopo Pasqua il progetto di «Catechesi in famiglia» organizzato congiuntamente dagli uffici diocesani per la Catechesi e l’Iniziazione Cristiana, per la Pastorale Giovanile e per la Famiglia. Dopo il tempo forte della Quaresima, il periodo pasquale prevede la redazione e la pubblicazione di alcuni materiali che pongono al loro centro la liturgia domenicale, anche se vissuta a distanza.

«Le risorse che metteremo a disposizione durante il tempo pasquale saranno più leggeri rispetto a quelle della Quaresima» afferma il direttore dell’ufficio catechistico diocesano don Marcin Gazzetta. «Sebbene abbiamo ricevuto ottimi riscontri, infatti, moltissimi genitori sono in difficoltà per abbinare il proprio lavoro con le lezioni scolastiche domestiche dei propri figli. Ci sembrava opportuno, quindi, alleggerire la proposta e aiutare tutti quanti a rimettere al centro la domenica, anche in questo tempo di inaccessibilità delle celebrazioni».

Il venerdì di ogni settimana sarà quindi pubblicata un’unica scheda contenente una traccia per la preghiera domenicale e qualche spunto di approfondimento progettato per le diverse età di bambini e ragazzi. Proseguiranno i filmati per adolescenti e giovani, con piccole catechesi svolge non più dall’Arcivescovo, ma da alcuni catechisti.

I materiali per la II di Pasqua

Il Vangelo della II domenica di Pasqua fa riferimento all’incontro di Gesù risorto con i discepoli, tra i quali un incredulo Tommaso. La scheda propone quindi, oltre alla spiegazione del Vangelo, anche qualche piccola attività sul tema della fede. Per i pre-adolescenti e gli adolescenti, invece, stavolta non sono previsti materiali: la proposta consiste nel seguire in streaming la Festa dei Ragazzi, prevista domenica 19 aprile alle 10.30 sul canale YouTube della PG diocesana.

Materiali

 

Condividi questo articolo

Facebooktwittermail