Ufficio

Il direttore

Don Marcin Gazzetta

Nato a Latisana il 14 agosto 1986. Della parrocchia di Santa Maria Assunta in Torsa di Pocenia. Ordinato sacerdote l’11 giugno 2011. Nel suo percorso di formazione, in vista del sacerdozio, ha lavorato nel settore giovanile e nella catechesi in particolare nelle parrocchie di San Paolo a Udine e Martignacco. Dal 2011 al 2018 è stato segretario personale dell’Arcivescovo Mons. Andrea Bruno Mazzocato e cerimoniere arcivescovile. Ha collaborato nelle parrocchie di Martignacco e di Pasian di Prato ed è stato il responsabile della pastorale giovanile del Vicariato urbano di Udine. È inoltre assistente del gruppo Scout d’Europa Udine 1. Attualmente è parroco di Plaino e svolge il suo ministero unitamente alla parrocchia di Pagnacco nell’ambito della Collaborazione pastorale. Da settembre del 2018 è Direttore dell’Ufficio per l’Iniziazione cristiana e la Catechesi dell’Arcidiocesi di Udine.

Riceve in ufficio, compatibilmente con le riunioni, gli impegni pastorali e gli appuntamenti sul territorio, il martedì e il mercoledì dalle 9.30 alle 12.00 e il venerdì dalle 15.30 alle 19.00.

Per fissare un incontro: tel. 0432.414515; mail. marcin.gazzetta@gmail.com

 

Cos’è l’Ufficio diocesano per l’Iniziazione cristiana e la Catechesi?

L’Ufficio è l’organismo dell’Arcidiocesi di Udine che offre alle parrocchie, alle foranie, ai gruppi catechistici, ai singoli catechisti:

  1. le linee diocesane da seguire nella catechesi dei battezzati fanciulli, ragazzi, giovani, adulti;
  2. strumenti e occasioni per la formazione dei catechisti, a livello tanto di competenza teologica e metodologica, quanto di solidità spirituale;
  3. materiali e itinerari per la catechesi nelle comunità cristiane;
  4. un servizio di accompagnamento e sostegno dell’attività catechistica delle singole comunità e foranie;
  5. percorsi specifici per catechesi in situazioni speciali (disabili) o con percorsi speciali (catechesi con l’arte).

L’Ufficio ha relazioni con l’Ufficio Catechistico Nazionale della Conferenza Episcopale Italiana, con la Congregazione per il Clero presso la Santa Sede, con gli Uffici catechistici delle diocesi del Friuli Venezia Giulia, del Veneto e del Trentino Alto Adige.

Per quanto riguarda invece i non battezzati, il punto di riferimento in diocesi è il Servizio diocesano per il Catecumenato, cui collabora anche questo Ufficio.

Per l’accompagnamento nella fede dei giovani oltre i 18 anni di età e degli adulti che, già battezzati, domandano i sacramenti dell’iniziazione cristiana (Eucaristia e Confermazione), l’Ufficio collabora con il medesimo Servizio diocesano per il Catecumenato, e insieme con esso propone indicazioni, materiali e proposte in materia.

 

Che struttura ha l’Ufficio?

La struttura dell’Ufficio prevede:

  • il direttore;
  • la Commissione diocesana per la Catechesi;
  • Commissioni specifiche, anche temporanee, per determinate esigenze (ad esempio: per studiare una catechesi 0-6 anni);
  • uno o più addetti di segreteria.

 

Commissione diocesana per la catechesi

La «Commissione diocesana per la Catechesi» è formata da:

  • Suor Fabrizia Baldo
  • Velia Collino
  • Flavia Facchin
  • Lauro Mantoani
  • Stefanina Murasecco
  • Silvia Pressacco
  • Paola Soranzo
  • Andreaina Taverna
  • Valeria Venchiarutti
  • Ilaria Tassiello
  • Dalia Tirelli

 

Commissione 0-6 anni

La «Commissione 0-6 anni» per lo studio della catechesi nella prima infanzia, è composta da:

  • Silvia e Michele Armellini
  • Suor Fabrizia Baldo
  • Nina e Andrea Battaglia
  • Sabina e Francesco Casarsa
  • Dario Madinelli
  • Roberta e Onorio Martinuzzi
  • Giulia e Pierluigi Morsanutto
  • Silvia Pressacco (segretaria)
  • Simonetta Tonizzo